Programma di idea generation

“Matching for Business: Start-up e capitale umano per crescere insieme” è un programma di idea generation, che Channel Management ha realizzato nel 2016 ed ha avuto l’obiettivo di verificare e validare idee di impresa, con l’ulteriore finalità di completare il team dei founder.

Il programma ha previsto attività di matching, coaching e mentoring, l’organizzazione di laboratori creativi, l’erogazione di servizi di affiancamento e tutoraggio e servizi logistici con postazioni messe a disposizione degli aspiranti imprenditori.

Il programma ha:

Selezionto sei “scintille” per avviarle alla sfida imprenditoriale.
Definito il loro fabbisogno di capitale umano.
Avviato un percorso di selezione di profili coerenti ai loro fabbisogni.
Favorito il match tra “domanda” ed “offerta” di skill.
Realizzate attività laboratoriali, tutoring ed affiancamento professionale al consolidamento dell’idea di impresa.
Sensibilizzato l’ecosistema delle start-up rispetto alla centralità del fattore umano.

L’iniziativa rientrava nel programma finanziato dal Fondo “Misure anticicliche e salvaguardia dell’occupazione – PAC III DGR 497/2013” – Programma Azioni di Marketing Territoriale, promosso da Sviluppo Campania, all’interno dell’Azione 4, una misura dedicata a “Campania In.Hub” ed avente come obiettivo il rafforzamento dell’Ecosistema Regionale per la creazione di impresa.

“Matching for Business: Start-up e capitale umano per crescere insieme” è un programma di idea generation, che Channel Management ha realizzato nel 2016 ed ha avuto l’obiettivo di verificare e validare idee di impresa, con l’ulteriore finalità di completare il team dei founder.

Il programma ha previsto attività di matching, coaching e mentoring, l’organizzazione di laboratori creativi, l’erogazione di servizi di affiancamento e tutoraggio e servizi logistici con postazioni messe a disposizione degli aspiranti imprenditori.

Il programma ha:

Selezionto sei “scintille” per avviarle alla sfida imprenditoriale.
Definito il loro fabbisogno di capitale umano.
Avviato un percorso di selezione di profili coerenti ai loro fabbisogni.
Favorito il match tra “domanda” ed “offerta” di skill.
Realizzate attività laboratoriali, tutoring ed affiancamento professionale al consolidamento dell’idea di impresa.
Sensibilizzato l’ecosistema delle start-up rispetto alla centralità del fattore umano.

L’iniziativa rientrava nel programma finanziato dal Fondo “Misure anticicliche e salvaguardia dell’occupazione – PAC III DGR 497/2013” – Programma Azioni di Marketing Territoriale, promosso da Sviluppo Campania, all’interno dell’Azione 4, una misura dedicata a “Campania In.Hub” ed avente come obiettivo il rafforzamento dell’Ecosistema Regionale per la creazione di impresa.